skip to Main Content

Il progetto VIVI LA NOTTE promuove la diffusione di una cultura di tutela della salute e di limitazione dei rischi nei contesti di maggiore presenza giovanile: scuole, locali notturni, territorio.

FAQ

Se il preservativo si lacera o si sfila durante il rapporto non offre più alcuna protezione né contro le IST né rispetto alla gravidanza.
Rischio di IST Effettua (facendoti consigliare da personale qualificato per i tempi e le modalità) tutte le analisi volte a individuare eventuali infezioni in corso. Non nascondere la testa sotto la sabbia, come fanno in tanti, anche perché la maggior parte delle malattie, se prese in tempo, possono essere tenute sotto controllo. Per conoscere i centri dove puoi rivolgerti vai alla domanda “Cosa posso fare se penso di aver contratto una IST” (http://www.comune.torino.it/torinogiovani/luoghi/centro-multidisciplinare-per-la-salute-sessuale). Per informazioni puoi anche rivolgerti ad un consultorio familiare o un punto giovani https://www.aslto3.piemonte.it/servizi/assistenza/giovani/).
Rischio gravidanza Se vuoi evitare una gravidanza non desiderata, c’è un’unica soluzione, la pillola del giorno dopo (fino a 72 ore dopo il rapporto sessuale, ma, se possibile, entro 12 ore, affinché la sua efficacia sia massima. Più si aspetta, meno il risultato è assicurato). È possibile reperire la pillola del giorno dopo nel pronto soccorso degli ospedali.
Controllare l’integrità del profilattico al termine del rapporto è fondamentale.
Prima di buttarlo, fai una sorta di palloncino in punta, per individuare agevolmente eventuali perdite.
Prima di tutto fai un test di gravidanza per eliminare ogni dubbio. Se dovesse essere positivo e non sai cosa fare puoi rivolgerti ad un consultorio familiare o a un punto giovani dove potrai ricevere tutte le informazioni di cui hai bisogno.
Effettua i test per una diagnosi presso: ambulatorio delle Infezioni Sessualmente Trasmesse (I.S.T.) -presso Casa della Salute Oftalmico – via Juvarra 19, Torino, nel seminterrato. Telefono: 011.566.6069. http://www.comune.torino.it/torinogiovani/luoghi/centro-multidisciplinare-per-la-salute-sessuale
Nell’attesa dell’esito astieniti dai rapporti sessuali o utilizza il preservativo per evitare eventuali contagi.
Il rischio di contagio nei rapporti sessuali fra donne è generalmente molto basso. Tuttavia valgono gli stessi rischi per quanto riguarda il sesso orale.
Per certe infezioni, il rischio di contagio esiste se le donne strofinano le loro parti genitali l’una contro l’altra, o se si scambiano giocattoli sessuali utilizzati durante il sesso.
Il sesso sicuro vale per tutti, uomini o donne.

SEGUICI SU

Back To Top